Rintracciare cittadini finlandesi

In Italia, le richieste di certificati anagrafici e di stato civile o di indirizzi di residenza vanno rivolte direttamente al comune di residenza dell’interessato. In Italia non esiste un’Anagrafe nazionale e pertanto ogni amministrazione comunale tiene un registro della popolazione residente. Per presentare una richiesta alle autorità italiane, è importante essere in possesso di dati personali, il comune di residenza e il periodo di residenza dell’interessato.  

A partire dal maggio 2019 le ambasciate effettueranno queste richieste solo in casi eccezionali, per esempio se l’autorità interpellata rilascia i documenti e le informazioni richieste solo alle rappresentanze diplomatiche.

Le richieste di certificati anagrafici e di stato civile o di indirizzi di residenza relative alle persone residenti in Finlandia vanno invece rivolte all’anagrafe nazionale finlandese Maistraatti, o all’unità di Helsinki o a quella del comune di residenza dell’interessato. Ulteriori informazioni e contatti si trovano sul sito del Maistraatti.