Trascrizione dell’unione civile

I cittadini finlandesi che contraggono un’unione civile all’estero devono trascrivere il cambio di stato civile al registro della popolazione finlandese.

I cittadini finlandesi che contraggono un’unione civile all’estero devono trascrivere il cambio di stato civile al registro della popolazione finlandese.

Il modulo per la trascrizione dell’unione civile può essere inviato direttamente al Maistraatti oppure tramite l’Ambasciata.

Al modulo va allegato l’atto di unione civile in originale o una copia autenticata dall’Ambasciata. Il documento va legalizzato e tradotto in finlandese, svedese o inglese, se redatto in un’altra lingua. La traduzione, se redatta all’estero, va a sua volta legalizzata, mentre se redatta da un traduttore autorizzato in Finlandia non è richiesta la legalizzazione.