“Le Vacanze Romane” di Babbo Natale

“Le Vacanze Romane” di Babbo Natale

Babbo Natale arriva da casa sua di Rovaniemi a Roma per una vacanza estiva! Sarà possibile vedere Babbo Natale passare con una Ferrari nel centro della città sabato 25 maggio. Incontrerà anche un gruppo di ragazzi affetti dalla sindrome di Down e i figli degli agenti del Dap.

Babbo Natale e le Ferrari

Un viaggio di quasi 4000 chilometri dal Circolo Polare Artico, Finlandia, fino a Roma. Per fortuna mancano ancora più di 6 mesi a Natale – e questa volta la lunga strada non deve essere affrontata sulla slitta trainata da renne. Babbo Natale arriverà nella capitale italiana per la sua vacanza estiva invitato dalla Passione Rossa – Ferrari Owner’s Club sabato il 25 maggio. Si sa che Babbo Natale è un grande lavoratore, ma quest’anno ha accettato di prendere un giorno libero di preparativi dei doni da consegnare per i bambini di tutto il mondo. Le “Vacanze Romane” di Babbo sono possibili perché le Ferrari saranno la sua slitta personale per la trasferta – anche di color giusto e forse più veloci delle sue renne.

Fabio Barone, il presidente della Passione Rossa, ha visitato Babbo Natale a marzo in Finlandia, al Circolo Polare Artico, per preparare la prossima missione del Club: a luglio verrà realizzato un nuovo Record mondiale, con 30 auto del Cavallino Rampante al Circolo Polare Artico. Naturalmente la visita al Villaggio di Babbo Natale sarà in programma anche a luglio. “Sarò a Roma in visita a maggio, spero di vedervi e vi voglio invitare qui a luglio. Siete tutti i benvenuti”, ha annunciato Babbo Natale in un messaggio video arrivato direttamente dalla sua casa al Circolo Polare Artico.

Il giro turistico per la città del giorno libero di Babbo Natale avrà l’inizio alle ore 14 presso la residenza dell’Ambasciatore di Finlandia, Janne Taalas. Prima di partire Babbo Natale racconterà ai presenti e ai media qualcosa del suo viaggio a Roma. Poi Babbo Natale, su una Ferrari spider e scortato da 40 Ferrari e dal corpo della Polizia Penitenziaria Italiana (Dap), che ha dato il suo sostegno all’iniziativa, si recherà nella sede del Dap in Largo Luigi Daga 2, dove incontrerà i figli degli agenti e un gruppo di ragazzi affetti dalla sindrome di Down dell’Associazione Italiana Persone Down (Aipd). Ai presenti Babbo Natale donerà i suoi regali. Una tappa che non poteva mancare per il turista d’eccezione che porta i bambini sempre nel cuore.

Subito dopo l’evento Babbo Natale e le “sue” Ferrari si sposteranno in centro dove, intorno alle 17 faranno un giro salutando i turisti e i romani presenti. Tre saranno le tappe: piazzale Garibaldi, il Colosseo e il Circo Massimo.

Si tratta di un evento unico realizzato grazie alla collaborazione dei partner di prestigio e istituzionali come l’Ambasciata di Finlandia, il Ministero della Giustizia-Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, il Corpo della Polizia Penitenziaria e l’Aipd e all’impegno del club “Passione Rossa” e dei tanti sponsor che hanno deciso di partecipare all’iniziativa, tra cui Visit Rovaniemi e Santa Claus Office, Finnair, AEROSPACE GATEWAY, Castello delle Regine, Mafra, Chino8 Neri, Salaria Sport Village, Caffè Europa.

 

Per i giornalisti e i cineoperatori che desiderassero essere presenti all’evento, fuori dalla residenza dell’Ambasciatore, e fare delle domande a Babbo Natale sono pregati di contattare l’ufficio stampa ai contatti in calce.

 

Referente stampa:

[email protected]
Cellulare 3927784388